Gaetano Mendola classe 1980

Nasco a Grosseto da genitori siciliani, vivo ancora quì!

Per me descrivermi è sempre una gran fatica… mi definisco un fotografo anomalo perchè non sono così egocentrico da dover essere sempre al centro dell’attenzione.

Inizio il mio percorso dentro la fotografia alle scuole superiori, quando ancora il digitale era agli inizi e ancora si studiavano le pellicole e la camera oscura.

Fu subito passione incondizionata e il desiderio che potesse diventare la mia professione.

Finiti gli studi trovo come prima occupazione un posto come grafico di prestampa dove imparo un sacco di cose sulla stampa offset e sulla grafica.

Polaroid 8x10 scattata da Giovanni Gastel
Fotografia Giovanni Gastel

Dopo il lavoro andavo sempre a trovare un fotografo professionista che era venuto nella mia scuola ad insegnare, per rubare con gli occhi tutto quello che potevo ed imparare i trucchi del mestiere.

Dopo qualche anno riesco a trovare un occupazione come assistente fotografo da un noto Professionista della città, lo seguirò per 5 anni ed imparerò moltissime cose sul mestiere di fotografo.

Nel 2006 apro la partita iva e inizio a lavorare da solo ed inizia la strada in salita. Non mi sono mai arreso ed ho studiato molto per aggiornarmi e stare al passo con le nuove tecniche per lavorare sempre al meglio.

Ho fatto tantissimi corsi per adeguarmi alla novità della fotografia il “Digitale”, in pochissimi anni ha rivoluzionato l’idea di fotografia che era in tutti noi.

Durante la mia carriera ho ricoperto anche dei ruoli importanti nell’organizzazione di diversi festival di fotografia.

Toscana Foto Festival (Massa Marrittima, GR); Geko Festival (Apricale, Im) Grofest (Grosseto).

Durante questi festival ho avuto la fortuna di conoscere molti dei grandi fotografi del panorama mondiale, che hanno cambiato la mia visione della fotografia.

Durante la mia carriera ho lavorato per molti brand importanti, producendo insieme ad altri due colleghi delle foto per le campagne nazionali o per il lancio di nuovi prodotti o servizi.

Nella mia carriera ho anche insegnato quello che sapevo sia alle scuole superiori che in corsi provati o per associazioni.

Dal 2009 sono stato folgorato dalla passione per le antiche tecniche fotografiche, di cui un giorno spero di farne gran parte del mio lavoro.

Ho studiato molto sia la storia della fotografia che i testi tecnici e sopratutto i manuali di chimica di quando studiavo, perché in queste tecniche la chimica è tutto.

Ad oggi lo studio Gaetano Mendola Fotografo lavora prevalentemente nelle fotografie di food e prodotti enogastronomici, con cantine e produttori di vino.

segue la comunicazione del Comitato di Croce Rossa Italiana di Grosseto. Ha intrapreso una nuova avventura mettendo insieme la passione per le tecniche di lavoro su fune con la fotografia.